Bandi Psr Calabria, martedì a Lamezia la presentazione

Bandi Psr Calabria, martedì a Lamezia la presentazione

Sarà un’occasione per conoscere le prossime opportunità di crescita per l’agricoltura e la forestazione calabrese

La Federazione Regionale dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali della Calabria, in collaborazione con il Dipartimento Agricoltura e Risorse Agroalimentari della Regione Calabria, martedì 31 agosto, ha organizzato una conferenza stampa di presentazione dei nuovi bandi del PSR Calabria e della prossima programmazione delle risorse Feasr. L’iniziativa si svolgerà presso il T-Hotel di Lamezia Terme a partire dalle 9:30 e sarà un’occasione per iniziare a conoscere le prossime opportunità di crescita per l’agricoltura e la forestazione calabrese, due settori strategici per la creazione di un modello di sviluppo regionale all’insegna della sostenibilità, del buon cibo, della valorizzazione del patrimonio naturalistico e della lotta al cambiamento climatico.

“Proprio in questi giorni – si legge in una nota – l’emergenza incendi e la crisi idrica che stanno colpendo gran parte della Calabria, ci hanno fatto comprendere, una volta di più, quanto sia importante programmare, investire, gestire e controllare per mettere in sicurezza i nostri territori e garantire loro uno sviluppo equo e rispettoso dell’ambiente”. “Siamo lieti – dichiara Francesco Cufari, presidente della Federazione Regionale dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali della Calabria – che la Regione Calabria abbia dato piena disponibilità alla nostra Federazione regionale per la presentazione delle nuove politiche agricole calabresi. Ci tengo anche a ringraziare i presidenti provinciali della nostra Federazione che hanno collaborato in maniera attiva e proficua per la realizzazione di questo evento di grande interesse per l’intero settore agronomico e forestale”. “La nostra Regione – prosegue Cufari – ha davanti a sé sfide epocali che possono essere vinte solo con la collaborazione reale e sincera tra istituzioni, professionisti e società civile. Le risorse della programmazione europea, unite a quelle del PNRR, dovranno essere finalmente uno strumento concreto per valorizzare al meglio le competenze professionali presenti sul nostro territorio e accompagnare le imprese calabresi nei processi di innovazione”. “ La conferenza stampa, oltre che un momento di presentazione all’opinione pubblica e alla stampa, sarà per i nostri associati un’importante occasione di confronto diretto con le autorità di gestione regionali. Invitiamo, dunque, a partecipare tutti gli operatori del settore per iniziare un percorso di dialogo attivo con la Regione e con tutte le istituzioni preposte alla programmazione delle politiche agricole calabresi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.